Kataweb Sport

Caccia a Sidney per gli azzurri del pentathlon

PESARO - (2 Marzo 2000)

Si stanno allenando per prepararsi all'importante appuntamento con i mondiali di Pesaro, in programma dal 12 al 18 giugno prossimi, gli 11 atleti azzurri del pentathlonche cercheranno di aggiudicarsi gli ultimi 13 posti a disposizione per le Olimpiadi di Sidney. Della squadra italiana soltanto Fabiana Fares ha già ottenuto il visto per l'Australia, per gli altri dieci comunque ci sono ottime possibilità di conquistare l'accesso.

"Abbiamo degli atleti molto validi - spiega Daniele Masala, ex olimpionico - che da giugno si giocheranno ai mondiali di Pesaro l'ultimo treno per Sidney. Sono fiducioso e credo che alcuni di loro riusciranno anche ad aggiudicarsi qualche medaglia olimpica".

"Ora - continua Masala - dobbiamo pensare prima di tutto ai campionati del mondo che, per nostra fortuna e per bravura del presidente della federazione Lucio Felicità, si disputeranno in casa e questo è un vantaggio in più per i nostri atleti".

La squadra degli uomini sarà rappresentata da Fabio Nebuloni, Stefano Giommoni, Giuseppe Liso, Stefano Pecci e Diego Crescimbeni. Nella compagine femminile, oltre a Fabiana Fares, figurano anche Federica Foghetti, Claudia Cerutti, Emanuela Gabella, Claudia Corsini, Antonietta Giongo.